Laboratori



LABORATORIO di NARRAZIONE POP

La scrittura cambia si trasforma si modifica vive la contemporaneità, modella e plasma il quotidiano
Considero la scrittura un’esperienza travolgente, affascinante, energizzante.
La scrittura, se si vuole, mette in moto tutte le nostre possibilità espressive.
Non si possono tracciare divisioni, confini, limiti.
Si scrive con la penna (o il computer) certo, ma le parole attraversano il corpo, la mente, i sentimenti.
Tutto è coinvolto, tutto è in sintonia.

La scrittura ci fa sentire le parole sulle dita che cercano le lettere sulla tastiera
ma le parole passano anche attraverso la nostra immaginazione, la nostra rabbia, la nostra commozione.

Le parole che scriviamo muovono il nostro corpo, al ritmo del sentimento.
Ci fanno vibrare di paura, dolcezza, nostalgia.
La nostra vista interiore scorre immagini e colori alla ricerca della parola giusta, dell’aggettivo più adatto.
Quasi mimiamo l’azione per trovare il verbo più calzante.

Come si fa allora a dividere la scrittura,
dal colore, dalla musica, dal teatro, dal cinema, dal movimento?
Per questo nei miei laboratori la contaminazione dei linguaggi è fondamentale. Trovare la propria narrazione, il proprio stile, sperimentando la scrittura in modo creativo.
Scrivere e narrare, utilizzando anche forme espressive diverse dal teatro alla pittura gestuale, dalla foto alla musica, dalla lettura a voce alta alla scrittura di gruppo.

LABORATORIO DI NARRAZIONE POP
Quest’anno partiamo da noi, oggi!
Prendiamo spunto dalla nostra quotidianità fatta di post, messaggi, social. Tutti “luoghi” dove narriamo, raccontiamo, condividiamo schegge di storia e scrittura.
Partiamo da qui per sperimentare un itinerario che va
dai selfie all'autoritratto nell'arte,
dalle petizioni on line al teatro sociale,
dagli album di foto di viaggio ai non luoghi contemporanei

Durante il laboratorio realizzeremo
Autoritratti ispirati a installazioni contemporanee
Un fotoromanzo tutto da raccontare
Ci lasceremo ispirare dalle grandi utopie del passato
Leggeremo i poeti di strada metropolitani
Tracceremo confini per nuovi atlanti

Per la costruzione di questo laboratorio  mi sono avvalsa di svariati consulenti, fra questi: Munari, Duchamp, Augè, Gaber, Bennato, Velazquez, Betty Edwards, Warhol, Boal, De Gregori, David Bowie, Sherman, Pennac, Debord ed altri ancora.



Serena e la scrittura Scrivere è un gioco bellissimo. Le parole come mattoncini della lego, compongono e scompongono immagini, storie, racconti. I personaggi cambiano, vanno, tornano, amano, odiano, piangono e ridono. Mi sembra impossibile non amare la scrittura. Mi sembra impossibile rinunciare ad una delle più travolgenti esperienze creative.  


                                il laboratorio si svolge in due sedi                               
            il lunedì dalle 21 alle 22,30 presso la libreria Il Mattone           
          il martedì dalle 19 alle 21 presso il circolo arci Arcobaleno         





















iscrizioni aperte - per info: artekreativi@gmail.com




                                                    

I NOSTRI LABORATORI
PAROLE DA LEGGERE
laboratorio di lettura teatralizzata
e lettura ad alta voce 
di e con Serena Damiani
Impariamo a leggere da bambini. Dopo un pò di anni ci sembra normale
e non facciamo più caso a “come leggiamo”.
Saper leggere a voce alta, dare senso ad un testo vuol dire amare la parola scritta, dare a noi che leggiamo e a chi ci ascolta il piacere del testo.

contenuti del laboratorio
  • il leggio come un palcoscenico
  • le pause, le cadenze, le accelerazioni, le sospensioni
  • la punteggiatura
  • leggere un testo e "leggere un autore"
  • i dialoghi
  • il testo poetico
  • uso del corpo, gestualità, mimica, sguardo
  • la voce narrante, la voce dei personaggi
gli incontri sono adatti
a chi ama i libri, a chi scrive,
a chi per lavoro legge in pubblico (attori, insegnanti, educatori)
a chi legge storie a bambini o ragazzi

 ______________________________________________________
PAROLE DA SCRIVERE
laboratorio di scrittura di e con Serena Damiani
Scrivere ci permette di inventare persone, luoghi, situazioni, sentimenti .... un intero mondo!

Parole da scrivere: incontri dedicati alla scrittura ma con riferimento a più ambiti artistici.
La scrittura è un viaggio, dentro e fuori di noi.
Pittura, scultura, video, musica e naturalmente letteratura e poesiaper analizzare un tema, un sentimento, una situazione.

Scoprire quanto l’arte, in tutte le sue forme, sia capace di suscitare
idee, intuizioni, emozioni, ampliando l’orizzonte del vissuto personale.

Programma dei primi quattro incontri:
  • LA PAROLA È POTENTE
  • DESCRIVERE LUOGHI, OGGETTI, PERSONE
  • EMOZIONI PASSIONI SENTIMENTI
  • RACCONTARE STORIE
______________________________________________________